Il numero uno della Bertram Tortona Marco Picchi ha rilasciato delle dichiarazioni a Maurizio Neri su Il Piccolo – Alessandria, sottolineando il rendimento costante della propria squadra nel corso della stagione: “Siamo stati bravi ad avere un cammino continuo e regolare e a mantenere la zona medio-alta della classifica. Domenica potremmo essere dentro i playoff battendo Trieste, oppure anche in caso di sconfitta, se una tra Pesaro e Reggio Emilia non vince”

E anche il futuro è apparecchiato per essere di alto livello: “Vogliamo continuare con un gruppo che si è dimostrato all’altezza e consolidarci in Serie A ripetendo una stagione di alto livello. Vogliamo mantenere un’ossatura di giocatori e uomini che ci hanno soddisfatto molto. Per questo abbiamo iniziato dal capitano Tavernelli e ora annunceremo il rinnovo di Luca Severini, che incarna alla perfezione lo spirito del Derthona”.

Un altro rinnovo importante è quello di Macura: “Ci sono discorsi ben avviati. Si è creato un grande feeling con la società e l’ambiente e JP ha dato la sua disponibilità a parlare di rinnovo. Il dottor Gavio ha voluto condurre direttamente la trattativa. Diciamo che siamo ottimisti. I tempi? JP è negli Usa per la nascita del suo primo figlio. Rientrerà per la partita di domenica. E poi definiremo, credo entro la fine della stagione regolare”.

Il presidente chiude pensando a Tortona in Europa: “Le Coppe sono un passo affascinante ma impegnativo che deve essere ben ponderato. Stiamo ragionando sull’opportunità di farlo senza avere ancora il nostro palazzetto”.

Fonte: legabasket.it