Intervistato su “l’Adige”, Drew Crawford ha parlato di quanto sia stata importante la vittoria di domenica contro l’Openjobmetis Varese: “È stata una gran bella vittoria per noi, a maggior ragione perché ci tenevamo molto a riscattare un paio di partite in casa in cui non ci eravamo piaciuti e non ci eravamo riconosciuti. Era importante tornare ad esprimerci a buoni livelli in attacco e in difesa, lo abbiamo fatto: siamo stati aggressivi nella nostra metà campo, comunicando bene e aiutandoci l’uno con l’altro; e in attacco tutti hanno fatto la loro parte, contribuendo a una buona produzione realizzativa che ci ha aiutato ad avere la meglio su una squadra dal grande potenziale offensivo come Varese”.

E adesso in cosa deve migliorare la Dolomiti Energia? “Continuità e consistenza. Abbiamo dimostrato in più di un’occasione di avere tutto quello che serve per giocarcela contro chiunque, abbiamo vinto contro ottime avversarie. Ora la sfida è ripetere con più continuità quel tipo di ottime prestazioni: non è sempre facile, la stagione è lunga e le partite si susseguono ad alto ritmo tra campionato e coppa. Ma dobbiamo fare il massimo per alzare l’asticella delle nostre prestazioni anche in quelle serate in cui non siamo al meglio o in cui le partite si mettono male”.

Fonte: legabasket.it