Le parole dei due coach, quello di Trieste Franco Ciani e quello di Trento Lele Molin, dopo il loro scontro in Supercoppa:

FRANCO CIANI:

LELE MOLIN: 
 “E’ stata una partita molto combattuta, il merito di Trieste è stato quello che sotto pressione ha segnato alcuni tiri importanti e difficili. La mia squadra però in generale ha fatto un notevole passo avanti: i ragazzi sentono che abbiamo bisogno di una vittoria per dare valore al lavoro che stiamo facendo, ma credo che per la performance che abbiamo messo in campo questa per noi al di là del risultato possa essere una piccola vittoria. Peccato per i tiri liberi sbagliati nel finale, ma sono contento di questi quattro giorni on the road tra Casale e Trieste: torniamo a casa con buone indicazioni e con l’idea che rispetto all’inizio di questa Supercoppa siamo cresciuti e qualcosa di buono lo abbiamo fatto”.