La Virtus Bologna avrebbe già venduto più di 9000 biglietti per la finale di Eurocup di mercoledì contro il Bursaspor. In Arcoveggio ci sono state lunghe code, poi c’è chi si è mosso online su Vivaticket (dove resta ancora qualche posto di parterre) e chi tramite i tifosi organizzati. Si dovrebbe superare il record di incassi che come riporta Il Corriere di Bologna dovrebbe essere quello di gara 3 di finale scudetto 2001, ed è di 418mila euro. La squadra bolognese nella sua storia ha giocato due finali europee in casa, tutte e due all’Unipol Arena, la Final Four di Euroleague del 2002 persa e quella dell’Eurochallenge vinta. Questa però è la prima finale di Eurocup in cui è presente una squadra italiana.