Bologna, 11 gennaio –

 

Virtus Segafredo Bologna vs Olympiacos Piraeus. Palla a due domani, giovedì 12 gennaio, ore 20.30 Virtus Segafredo Arena.

Diretta SKY SPORT UNO, ELEVEN SPORTS, Euroleague.tv e Radio Nettuno Bologna Uno.

Arbitri: MATEJ BOLTAUZER, CARLOS PERUGA, MILOS KOLJENSIC.

Non sarà della partita Nico Mannion, che sta ultimando il suo percorso di recupero, out Leo Menalo e Awudu Abass.

Biglietti online disponibili qui.

  • Casa Virtus Alfasigma:
    • Domani, giovedì 12 gennaio, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00;
  • Virtus Segafredo Arena,
    • La biglietteria in piazza della Costituzione sarà aperta nei giorni gara a partire dalle ore 18.00.

 

Le parole di Coach Scariolo alla vigilia della sfida europea: “L’Olympiacos probabilmente è la squadra che ha giocato il miglior basket nel girone di andata, da entrambi i lati del campo. Hanno una grande condivisione del pallone e tanta energia in difesa. Dovremo giocare una grande partita contro di loro, trattare bene la palla visto che loro sono una delle migliori squadre nel forzare le palle perse con alcuni giocatori, come Walkup, che sono molto bravi sulle linee di passaggio. Contro la loro difesa dovremo essere bravi a muovere la palla e metterla nelle zone di campo migliori per obbligarli a muoversi e permetterci di essere pronti a prenderci buoni tiri. Davanti a noi abbiamo una grande sfida: di fronte ai nostri tifosi abbiamo la responsabilità di giocare al nostro meglio e di approcciare la partita nella giusta maniera. Nulla è scontato ma dovremo combattere in maniera dura per competere.”

Le parole di Toko Shengelia prima della gara: “Sappiamo benissimo contro che tipo di squadra giocheremo domani. Dobbiamo rifarci subito dopo la sconfitta di ieri e uscire da questo momento con energia positiva. La chiave in questi casi è giocare insieme e credere in noi stessi, soprattutto ricordando la partita dell’andata contro l’Olympiacos: trasformiamo questa energia per dare il massimo domani e fare di tutto per vincere.”

Fonte: Ufficio stampa Virtus Segafredo Bologna