Questo weekend torna in campo la Serie A2 per la decima giornata di campionato, andiamo a presentare il palinsesto di questo fine settimana, analizzando tutte le partite e i momenti delle varie squadre.

IN POSITIVO
Periodo dove molte squadre si stanno riprendendo da momenti bui, nel girone Rosso la Fortitudo è quella più in forma, cinque vittorie consecutive, di cui due con Trieste e Udine, e il primo posto solitario in classifica ritrovato, in modo da arrivare alla fase a orologio pronti sia mentalmente che fisicamente. Trapani sembra ormai imbattibile, la vittoria con Torino è stata la quindicesima consecutiva, forse quella anche più sofferta, zero sconfitte in trasferta e solo una, contro Cantù, finora in stagione. Cividale e Cremona altre due squadre in un buon momento, la prima ha battuto clamorosamente prima Forlì e poi ieri sera Trieste, avvicinandosi alla zona playoff, mentre la seconda ha battuto Rieti e Urania Milano salendo al quinto posto in classifica.

IN NEGATIVO
Nel Girone Rosso la situazione sembra più equilibrata, con molte squadre che alternano vittorie a sconfitte, Piacenza, invece, è in un brutto momento, tre sconfitte consecutive arrivate contro Forlì, Trieste e Fortitudo, che sembrano anticipare il continuo della stagione degli emiliani, ovvero una salvezza tranquilla e poi prendersi ciò che viene, senza puntare troppo in alto. Nel Girone Verde, dopo la vittoria di Latina, sono Monferrato e Agrigento in un momento veramente delicato della stagione, zero vittorie nelle ultime quattro partite per entrambe, proprio quando ci si avvicina alla parte più complicata del campionato, importante riprendersi subito, per non rischiare di entrare in un loop senza via d’uscita.

RECAP BASKET TORINO – TRAPANI SHARK 92-93
QUI il COMMENTO della PARTITA
QUI le PAGELLE della PARTITA

RECAP CIVIDALE – TRIESTE 81-66
Clamorosa sconfitta di Trieste che a Cividale non entra mai in partita e a fine primo tempo è sotto 46-24, nei successivi 20 minuti sembra riprendersi arrivando anche a -10 ma Cividale è brava a tenerla a distanza e portare a casa una vittoria importante che permette l’aggancio a Cento e la zona playoff. Trieste con l’assenza di Reyes non riesce a recuperare e così rischia di allontanarsi sempre di più dalle posizioni di alta classifica.

ANTEPRIMA DECIMA GIORNATA

GIRONE ROSSO

VERONA – PIACENZA
Il big match del Girone Rosso di questa giornata, Piacenza ha bisogno di riprendersi dopo tre sconfitte ma Verona, in casa, ha perso poche volte, difficile prevedere un vincitore, i veneti partono in vantaggio per il fattore campo ma anche gli emiliani avranno voglia di rifarsi, risultato per niente scontato.

CENTO – FORTITUDO
Sappiamo che in A2 non ci sono partite scontate e che la Fortitudo ha perso più partite in trasferta che in casa, quindi non è per niente scontato che questa partita la vincano gli ospiti, Cento vuole la vittoria davanti al suo pubblico e contro la prima in casa.

ORZINUOVI – UDINE
Udine in trasferta non ha fatto benissimo quest’anno, le sconfitte sono arrivate solo lontane da casa, Orzinuovi ha quindi una possibilità, molto difficile vincere ma provarci non costa nulla, sarà una bella sfida e per niente ovvia.

FORLI’ – CHIUSI
Chiusi finalmente è tornata a vincere dopo quasi due mesi ma continuare questa striscia sarà molto complicato, Forlì non vuole saperne di allontanarsi dalla Fortitudo e quindi non può permettersi passi falsi, anche perchè c’è ancora una Coppa Italia da conquistare.

RIMINI – NARDO’
Rimini è in un momento particolarmente positivo, con due vittorie nelle ultime tre, Nardò invece non sembra aver ritrovato la quadra dopo quelle sette vittorie consecutive. Rimini favorita anche per il fattore campo, per Nardò importante vincere ma non sarà semplice.

GIRONE VERDE

LUISS ROMA – URANIA MILANO
Ospiti favoriti in questa partita ma non di molto, Luiss Roma in un ottimo momento, due vittorie nelle ultime tre, l’Urania dovrà giocarsela e la vittoria non è per niente scontata, anzi, la Luiss arriva a questo match con le stesse possibilità di vincere.

JUVI CREMONA – TREVIGLIO
Sfida da metà classifica importante soprattutto in vista della fase a orologio, Cremona ne ha vinte tre nelle ultime tre, mentre Treviglio arriva da due sconfitte consecutive, una bella partita, tutta da vivere e da vedere, con due squadre che sono molte vicine tra loro in una zona calda della classifica del girone Verde, dove una vittoria o una sconfitta fa la differenza.

RIETI – CANTU’
Passano da questa gara le speranze di Rieti di partecipare alla Coppa Italia, in caso di vittoria Cantù sarebbe distante solo due punti, recuperabili in due partite, difficile ribaltare il -15 dell’andata, fondamentale in caso di pareggio in classifica. Cantù non può permettersi passi falsi, vincere significa andare a giocarsi la Coppa Italia, perdere non è tra le opzioni. Big match di giornata anche questo.

AGRIGENTO – VIGEVANO
Padroni di casa che arrivano da quattro sconfitte, mentre Vigevano ne ha vinte tre delle ultime quattro, fattore campo che farà sicuramente la differenza ma gli ospiti lotteranno per vincere ancora e rimanere in zona playoff.

LATINA – MONFERRATO
Monferrato in un pessimo momento, cinque sconfitte di fila, mentre Latina ha vinto contro una Vigevano in ottima forma e in caso di vittoria pareggia in classifica proprio i piemontesi, i quali non possono, quindi, permettersi una sconfitta, fattore campo può fare la differenza.

Ora…parola al campo.
CLASSIFICA SERIE A2
PROSSIMO TURNO E RISULTATI SERIE A2

Foto di Ciamillo Castoria