Al termine di Barcellona-Virtus Bologna, in sala stampa ha parlato coach Sergio Scariolo.

Queste le sue parole:

“Bella vittoria contro una squadra di alto livello, devo congratularmi con i miei giocatori che hanno mostrato un grande carattere e si sono preparati bene dopo la sconfitta di qualche giorno fa. Abbiamo condiviso bene la palla, segnando tanti canestri assistiti. Buona vittoria ma è solo una, adesso abbiamo davanti altre sfide difficili, andiamo avanti. I miei giocatori hanno mantenuto i nervi saldi nei momenti difficili della partita: si è vista l’esperienza di Lundberg che ha giocato secondo le aspettative che abbiamo su di lui e si è visto Ojeleye che sta recuperando dall’infortunio. Non abbiamo una squadra profonda come potrebbe sembrare, speravamo di poterla rinforzare ma credo non sarà così. Conosciamo la nostra dimensione e speriamo di avere una continuità in termini di salute perché penso che preparando bene le partite durante la settimana possiamo competere bene. Fino ad adesso abbiamo disputato un’Eurolega degnissima e questa è stata una partita di altissimo livello: abbiamo controllato i nervi e non ci siamo fatti prendere dal panico quando loro sono rientrati. Teodosic? Ha avuto una prima parte di partita complicata, poi ha giocato i suoi migliori minuti come lui sa fare, in difesa a volte siamo riusciti ad aiutarlo e altre volte no. Penso che le sue giocate abbiano aiutato la squadra soprattutto quando il Barcellona ha iniziato a giocare.”