La Virtus Bologna cade in Turchia in casa del Fenerbahce sul punteggio di 95-73. La squadra di Ticchi, reduce dalla vittoria prestigiosa in campionato contro Schio, non riesce a ripetersi e cede alla squadra che dominando il gruppo A dell’Euroleague Women. Con questo ko la squadra bolognese saluta la competizione (ai quarti di finale accedono le prime quattro squadre del girone) dato che con sole tre partite da giocare resta al settimo posto con un bilancio di tre vittorie ed otto sconfitte, con il Valencia che occupa la quarta posizione a quota sette successi e tre ko. I turchi invece sono sempre più diretti verso i quarti di finale, restando in terza al raggruppamento con un bilancio di nove vittorie e solamente due sconfitte. A decidere l’incontro un parziale di 24-13 delle padrone di casa nel primo quarto. Per il Fenerbahce arrivano 19 punti di Alina Iagupova, per la Virtus Bologna 29 punti di Kitija Laksa.

QUI le statistiche del match

 

QUESTA la classifica di Euroleague

 

Nell’immagine Alina Iagupova, foto FIBA