La VL Pesaro vuole sognare in grande, prendere e spiccare il volo. Ma prima di fare valutazioni di questo tipo la squadra di Jasmin Repesa deve andare a Brindisi e provare ad espugnare il PalaPentassuglia, uno dei campi più complicati dell’intero campionato.
L’andamento della squadra marchigiana è fino a questo punto molto buono considerando le ambizioni iniziali e soprattutto tutti i problemi di infortunio avuti finora.
In particolare spiccano le assenze di Carlos Delfino (mai utilizzato ancora in questa stagione) e di Matteo Tambone, sostituito con un contratto a gettone dall’islandese Jon Axel Gudmundsson.
Brindisi è una squadra ostica, fisica e ricca di talento. Una sfida nella sfida sarà sicuramente in panchina tra due allenatori di grande esperienza e indubbia capacità: Frank Vitucci e Jasmin Repesa.
La palla a due è prevista per le 18:30 ed il match sarà visibile su Eleven Sports. La VL Pesaro vuole sognare e riscattare la sconfitta al Forum contro Milano. Ma la squadra di Repesa ci ha insegnato in questo avvio di stagione risultati incredibile come i successi su Venezia e Brescia. 

Eugenio Petrillo 

Nell’immagine Davide Moretti, foto Ciamillo-Castoria