Le parole dei due coach, quello di Varese Tom Bialasezwski e quello di Brindisi Dragan Sakota, dopo il loro scontro nel ventiduesimo turno di LBA:

 

TOM BIALASEZWSKI:

«Bella prestazione per noi questa stasera. Siamo contenti di essere tornati a giocare a casa nostra davanti ai nostri tifosi. A volte i tiri entrano, a volte escono, ma la difesa stasera ci ha permesso di rimanere in partita nel primo tempo per poi allungare nel terzo quarto. Brindisi è sicuramente una squadra di talento che non rispecchia la sua posizione in classifica ed è per questo che siamo contenti di aver portato a casa la vittoria».

 

DRAGAN SAKOTA:

Congratulazioni a Varese che ha meritato di conquistare la vittoria riuscendo ad avere apporto da più giocatori in rotazione. Per noi ogni partita è importante, siamo venuti qui per vincere, abbiamo lottato ma non abbiamo avuto la lucidità per condurla in porto nel finale di gara. Abbiamo avuto la possibilità di ridurre a un punto il distacco con un tiro aperto che potevamo segnare rendendo differenti gli ultimi possessi ma così non è stato“.