Terza e ultima partita della fase a gironi per l’Italia U20 Femminile che affronterà il Belgio per chiudere a bottino pieno la prima fase.

Le azzurre partono forte e dopo neanche 5′ di gioco conducono già 13-2 contro le belghe, nel corso dei minuti continua la grossa ed evidente difficoltà delle ospiti a trovare la via del canestro grazie ad una difesa davvero asfissiante e fisica delle azzurrine che poi, di conseguenza, in attacco segnano con tantissima facilità. Il primo periodo si chiude sul 26-4 Italia. Stesso canovaccio nella seconda frazione, con le belghe che continuano ad avere tante lacune in attacco e permettendo così alle nostre giovani di trovare la via del canestro senza difficoltà. La difesa chiamata da coach Mazzon continua a creare problemi in attacco al Belgio che in soli 5′ di gioco segnano appena 5 punti contro i 9 dell’Italia. Negli ultimi 4′ circa del secondo quarto le azzurrine continuano con la stessa intensità in fase difensiva e segnano con continuità in attacco mettendo a referto 16 punti in soli 4′ di gioco contro i 5 del Belgio. Il secondo periodo si chiude con un risultato che ormai è già segnato, 51-14 Italia. Negli ultimi 20′ le ragazze guidate da coach Mazzon giocano un po’ con il freno a mano tirato, preservando le energie per i prossimi impegni ma soprattutto gestiscono il risultato, ormai in cassaforte, con lucidità consentendo a coach Mazzon di far ruotare tutte e 12 le giocatrici. La partita si chiude sul 67-35 per le azzurre che consolidano il primo posto nel girone. Martedì 12 alle 15:45 è in programma l’ottavo di finale contro l’Olanda. La vincente di medesima sfida affronterà nei quarti di finale, il giorno dopo Mercoledì 13 alle 13:30, la vincente di Serbia – Lituania.

Qui tutte le statistiche

 

 

Chiara Morbio

Foto sito FIBA