L’NBA annuncia che aggiusterà l’attuale calendario per evitare ammassamenti di partite nella seconda metà della stagione.

In particolare la lega ri-programmerà le 22 partite finora rimandate (12 delle quali avrebbero dovuto essere giocate da Grizzlies e Wizards).

Blazers -Wizards,  ad esempio, inizialmente programmata per la seconda metà, avrà luogo il 2 febbraio. Blazers-Hornets, invece, sarà spostata dal 7 febbraio alla seconda metà.