Vittoria interna per la EA7 Emporio Armani Milano che si impone sulla Pallacanestro Trieste per 98-81.

L’Olimpia si assicura così il secondo posto solitario in classifica a una vittoria dalla Virtus Segafredo Bologna, staccando la Bertram Yachts Tortona sconfitta a Brescia.

I 98 punti realizzati sono il massimo in stagione per i biancorossi, che ne avevano segnati 85 come “high” nella gara vinta contro Pesaro.

La squadra allenata da coach Messina ha mandato a bersaglio 16 triple, eguagliando la prestazione  realizzata dalla Tezenis Verona alla 1ª giornata di campionato contro Brindisi e fermandosi ad una sola bomba dal record di Sassari firmato contro Scafati proprio in questa 7ª giornata.

7 delle 16 triple segnate da Milano sono state realizzate da Nazareth Mitrou-Long, alla sua miglior prestazione con la maglia biancorossa con 23 punti (miglior prestazione per un giocatore meneghino in queste prime 7 giornate).

Oltre a Naz Mitrou-Long, soltanto Kevin Pangos era andato oltre i 20 punti in questa stagione, con i 21 segnati alla terza giornata contro Brindisi.

Il record stagionale per Milano sono anche le 7 triple segnate dal play dell’Olimpia, in precedenza Baldasso (alla sesta giornata contro Pesaro) ne aveva realizzate quattro.

Per Mitrou-Long nuova miglior valutazione della stagione con 28.

Fonte: legabasket.it