Seconda trasferta consecutiva per l’OraSì Ravenna, impegnata domani a Verona contro la Tezenis per la 18ma giornata del girone rosso del campionato di serie A2. Palla a due alle ore 18, questa la presentazione del match nelle parole di coach Alessandro Lotesoriere
“Verona si sta confermando una squadra di livello e molto solida, diversa nel roster rispetto all’andata ma che non ha cambiato la filosofia del suo gioco. Presenta un bel mix di veterani importanti per la categoria e giovani di belle speranze, guidati da un allenatore di assoluto livello. Andiamo a Verona sapendo che per noi può essere un banco di prova importante per rafforzare le nostre certezze; allo stesso tempo siamo consapevoli che se dovessimo avere un approccio simile a quello della gara di andata non sarà facile rientrare in partita. Saranno quindi importanti l’approccio e l’inizio della gara, per poter tenere testa a Verona durante il corso del match. Soltanto ieri siamo riusciti a fare il primo allenamento al completo della settimana e sappiamo che ci è mancato un po’ di lavoro in palestra. Cercheremo di colmarlo con l’entusiasmo e la voglia di andare a giocare una partita di livello e, in questo momento, anche di alta classifica”.

La Tezenis è una squadra molto forte che sta dimostrando il suo valore – aggiunge Alessandro Simioni – con un gruppo italiano di assoluto livello che unisce esperienza e gioventù, da Pini, Rosselli e Candussi fino a Casarin e Caroti. Ha due elementi come Anderson e Johnson che sono fra i migliori americani del girone e sarà un grande stimolo per noi affrontare un’avversaria così attrezzata”.

Tifosi
L’OraSì sarà accompagnata a Verona da un pullman di sostenitori e diverse auto al seguito. I botteghini dell’AGSM Forum apriranno domani dalle ore 16.30, i biglietti per il settore ospiti costano 12 euro (8 euro per gli Under 16/Over 65).

Media – Diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/video/06-02-2022/scaligerabasketverona-vs-bkravennapmanetti). Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

Fonte: basketravenna.com