Simone Antolini su L’Arena ha intervistato il vicepresidente della Tezenis Verona, Giorgio Pedrollo, parlando della nuova stagione partendo dalla promozione dalla A2: “Vincere aiuta a vincere. E ci permetterà di crescere. Ma serve avere pazienza. Siamo appena arrivati. Siamo ancora un cantiere aperto. Ma questo si sapeva. Oggi siamo dove pensavamo di essere quando è iniziato il nuovo viaggio. Stiamo esplorando questo nuovo mondo. Per il resto, penso che abbiamo fatto tutto quello che era possibile fare”.

Pedrollo ha anche fatto il punto sull’infortunio di Wayne Selden, fermato per un trauma distorsivo al piede per tre settimane: “Meglio adesso che più avanti. L’infortunio non è lungo, e noi alle sofferenze siamo abituati. Ricordate l’inizio sofferto della scorsa stagione. Siamo abituati a camminare in salita. E sarà così anche quest’anno”.

Fonte: legabasket.it