Decima giornata di A2, pochi cambiamenti in classifica, con Treviglio che perde ad Agrigento e si allontana momentaneamente dal duo di testa, questo per il verde, mentre Pistoia perde di misura a Cento che si fa  agganciare da Udine vincente con il Chieti.

Girone verde

Trapani – Torino 67-80

Vittoria in esterna per i piemontesi con ben 5 uomini in doppia cifra, coach Franco Ciani da spazio a tutti facendoli ruotare, i 20 punti di Mollura per i siciliani, i gialloblù sono partiti forti e hanno tenuto il vantaggio fino alla fine.

Agrigento – Treviglio 67-54

Agrigento ferma la striscia positiva di coach Finelli 4/4, partiti male con solo 8 punti realizzati per i lombardi nel primo quarto. L’unico in palla è stato Jason Clarke con 18 punti. Per i padroni di casa Kevin Marco con 20 e 15 di Francis.

Monferrato – Juvi Cremona 80-84

La Juvi vince in trasferta portandosi alle spalle dei piemontesi. Cremona ha dominato in tre quarti di gara, tranne perdersi nel secondo quarto dove ha lasciato 12 punti ai padroni di casa.  Match arrivato all’overtime che premia i lombardi. A nulla sono serviti i 21 punti di Aaron Carter al quale risponde Brayon Blake con 31.

Girone rosso

Cento – Pistoia 70-68

Cento si aggiudica il big match della giornata battendo la capolista con Tommasini con 23 punti e Derrick Marks con 21. Una Pistoia al disotto delle sue possibilità con l’unico Coperland con 26 punti

Fortitudo Bologna – Ravenna 83-69

Vittoria fondamentale per i bolognesi che le permettono di rimanere in scia delle prime. Si vede il ritorno di Aradori, 18 punti ai quali si aggiungono i 14 di Italiano. Migliore per Ravenna Musso con 15.

Rimini – Cividale 70-72

Vittoria di misura per i friulani che la vincono nell’ultimo periodo con dei demeriti di Rimini che realizza solo 8 punti e il solito Jazz Johnson con 19. Per Cividale si vede l’inserimento di Clarke autore di 19 punti.

San Severo – Forlì 50-68

Brutta partita per i pugliesi con soli 50 punti realizzati e con gli ospiti che non hanno dovuto faticare molto. Per i gialloneri due uomini a quota 10, Edward Iee Daniel e Keller cedric Ly-lee. Per gli ospiti due players a 15 a testa, Lorenzo Benvenuti e Nathan Adrian.

Udine – Chieti 76-68

Con questa vittoria i friulani si riportano in testa grazie anche alla sconfitta di Pistoia. Partita divisa in due con primo e terzo periodo in favore di Chieti e secondo e quarto periodo in favore di Udine che portano Keschun Scherrill a 20 e Mian a 16, per i marchigiani Joseph Vrankic con 22.

Chiusi – Mantova 62-59

Partita dal punteggio basso, tirata, non si sono mai superati i 20 punti nel quarto. Chiusi la porta a casa nel finale con 15 punti di Riccardo Bolpin, per gli ospiti solo 11 punti per Antony Miles.

Qui i risultati della decima giornata

Emanuele Di Lecce