Gara che valeva il primo posto a pari merito per la Reyer Venezia contro Bourg en bresse, che però non centra l’obiettivo e si smonta sul terminare della gara, dopo essere riuscita a stare punto a punto per 3/4.
I migliori in campo Floyd per i padroni di casa (24 punti) e Willis per i lagunari (23 punti).
Entrambe le squadre scarse dal tiro da 3, con i padroni di casa che nonostante l’inizio buono vanno un po’ peggio con un 29%, e 37% per i veneziani.
Dominazione francese sui tiri corti con una percentuale di 73%, mentre la Reyer chiude con 48%.
39 rimbalzi per i padroni di casa e 27 per gli ospiti.

BOURG-EN-BRESSE

BENITEZ: 6,5  – buona presenza in campo migliore nei primi due quarti, 9 punti e miglior assistman di squadra con 3 totali

COURBIN: SV solo 2 rimbalzi 15 min di gioco

GALIN  NE

MESSENAT: sv – 1 tripla, 1 rimbalzo ma 2 palle perse 

FLOYD: 8 – miglior realizzatore della partita con 24 punti finali, sempre ben presente in campo. 1 rimbalzo e 2 assist

PALMER JR: 7  – secondo miglior realizzatore, anche lui buona presenza costante in tutta la partita. 17 punti, 3 rimbalzi

PELOS: 6,5 – buonissimo sotto canestro con 8 rimbalzi, anche 12 punti 

CHASSANG: 6 – partita nella media per il centro di bourg, chiude con 4 punti e 3 rimbalzi

MIKE: 5  – 4 triple provate ma solo una a centro e un tiro da sotto, serata assolutamente negativa per lui che lo ha visto assente fino agli ultimi momenti del 4/4 

KOKILA: SV diversi minuti in campo per il giovane di bourg ma nulla a referto, 3 rimbalzi

BRIMAH: 6,5 – chiude con 8 punti e 100% da 2 in poco più di 15 minuti, anche 7 rimbalzi ma comunque alcuni errori commessi durante la partita. 

JULIEN:  6 – 6 punti totali ma un po’ scarso sotto canestro rispetto al suo solito

 

ALL FAUTHOUX: 7  – time out un po’ confusi per l’allenatore di Bourg en Bresse, in generale un carattere un po’ criptico a bordo campo. nonostante ciò riesce a sopperire alla mancanza mentale di Mike e a portare a casa la partita, facendo rimontare i suoi e tenendo la squadra sempre in vantaggio negli ultimi due quarti.

 

REYER 

TESSITORI:  6 –  buona la sua presenza in campo visto che quest’oggi Watt non era in giornata, soprattutto buono il 2/4. chiude con 9 punti, 4 rimbalzi e 4 assist

SPISSU: 6- – partita che per l’importanza doveva essere un po’ più di livello per il play sardo, che chiude con 7 punti ma spiccano le imprecisioni sui tiri da 3. anche 3 rimbalzi e 6 assist, ma 4 palle perse 

PARKS: 7 – giocatore che nelle ultime partite è in costante crescita e questo è un fattore positivo per la squadra. stasera chiude con 11 punti,   

FREEMAN: 5  – altra serata pessima per freeman che chiude con 4 punti. 2 assist

BRAMOS: 6 – solo 6 punti per il capitano della reyer ma buona presenza generale in campo. anche 3 rimbalzi e 6 assist

MORASCHINI: SV 

DE NICOLAO: 5,5 – 3 punti e non molto altro per de nicolao questa sera 

GRANGER: 6 – buona partita per l’ex baskonia che però nel terminare della gara si spegne d’intensità 

CHILLO:  SV 1 rimbalzo 

WILLIS:  7,5 – miglior realizzatore per la squadra, 23 punti totali complessivamente ben distribuiti in tutta la gara. anche 2 rimbalzi ma 3 palle perse.

WATT:  5 – partita pessima per un giocatore come Watt, molti falli (2 nei primissimi minuti di gioco). chiude con 4 punti e 1 rimbalzo   

 

DE RAFFAELE: 5,5 – partita che non era impossibile per la squadra veneziana con il roster quasi al completo, non sempre dei cambi che risultano essere positivi e soprattutto ancora una volta, nonostante sembrino esserci dei chiari problemi di altro genere, non riesce a tirare fuori la grinta da alcuni giocatori che possono risultare sennò positivi. comportamento sempre generalmente calmo e composto a bordo campo e nella maggior parte dei time out.

 

 

Nell’immagine Derek Willis, foto Ciamillo-Castoria

Ilaria Tubia Mondin