In serata si sono giocate le ultime sfide per quanto riguarda la prima giornata delle Top 16 di Basketball Champions League, appena tre le sfide in programma con in evidenza le sfide tra Unicaja Malaga e Tofas Bursa ed il derby francese tra Cholet e Strasburgo. Ecco quanto accaduto nelle sfide:

 

GRUPPO I:

 

CHOLET-STRASBURGO 98-93

Cholet dopo aver eliminato Sassari nei Play-In, inizia al meglio questa seconda fase della competizione con un successo convincente nel derby francese con lo Strasburgo. Gli ospiti lottano a lungo e ci credono anche nel finale, ma sono poi costretti a lasciare il campo poi a mani vuote al termine di una lunga battaglia. A decidere l’incontro un parziale di 28-18 dei padroni di casa nel terzo quarto. Per Cholet 23 punti di Emmanuel Nzekwesi, per Strasburgo 17 punti di Phil Booth.

QUI le statistiche del match

 

UNICAJA MALAGA-TOFAS BURSA 89-70

Dopo aver dominato nella prima fase l’Unicaja Malaga inizia le Top 16 con una schiacciante vittoria sul Tofas Bursa, confermandosi ancora una volta una delle favorite per il successo finale. Gli ospiti hanno fatto quel che hanno potuto, provando a resistere all’inizio salvo poi doversi arrendere alla superiorità dei padroni di casa. Gara decisa da un parziale di 24-6 dei padroni di casa nel secondo quarto. Per l’Unicaja 21 punti di Tyson Carter, per Tofas Bursa 21 punti di Zeljko Sakic.

QUI le statistiche del match

 

GRUPPO K:

 

PERISTERI-HAPOEL GERUSALEMME 75-77 d.t.s. 

L’Hapoel Gerusalemme parte con il piede giusto nelle Top 16 di BCL superando il Peristeri nel primo turno del girone. Per la squadra di Spanoulis dall’altra parte subito un ko inaspettato, che pone così sin da subito il girone in salita e dopo una prima fase faticosa ci sarebbe aspettato una partenza ben diversa in questa seconda. A decidere l’incontro una tripla di Speedy Smith ad un secondo dalla sirena finale. Per l’Hapoel 22 punti di Speedy Smith, per il Peristeri 16 punti di Trevor Thompson.

QUI le statistiche del match

 

QUESTE le classifiche dei gironi