Brindisi batte in rimonta la Virtus Bologna e lo fa per 78-77. La Happy Casa ha tirato con il 49% da due, il 38% da tre ed il 77% ai liberi.
La Virtus invece risponde con il 64% da due, il 28% da tre e l’81% a cronometro fermo. La Segafredo stravince la lotta a rimbalzo (40-27), ma perde 17 palloni contro i soli 10 dei padroni di casa. 

Le pagelle 

BRINDISI 

BURNELL 6.5 Ci mette energia, forza e sostanza: 8 punti e 2 rimbalzi in 28’
REED 6.5 Gioca una gara più sufficiente e segna i suoi 8 punti.
FUSCO NE
BOWMAN 9 È l’eroe della serata. Suo il tiro della vittoria, suoi tutti i meriti: 15 punti e 4 rimbalzi
HARRISON 7.5 È ritornato lui e si è vista una Brindisi più dinamica. È un caso? 6 punti e alcuni molto pesanti.
LAMB 7.5 Esordio stellare il suo. Si mette in luce con 11 punti in 26’
MASCOLO 6 Alterna cose buone ad altre meno: 4 punti in 22’
BOCEVSKI NE
MEZZANOTTE 6 Gioca un buon primo tempo in cui segna anche due triple: 6 punti in 16’
RIISMAA SV Gioca meno di 5’
BAYEHE 6.5 Dà energia alla sua Brindisi. Dove non arriva il talento, ci arriva la voglia: 2 punti in 20’
PERKINS 8 È in odor di taglio. Ha lottato con un leone, finendo con il sangue anche sulla maglia: 18 punti
ALL. VITUCCI 7 Ha fatto il miracolo, vinta una partita incredibile che sembrava ormai persa. Un risultato importantissimo per il morale e per la classifica. 

VIRTUS BOLOGNA 

MANNION 5 Segna 9 punti, ma nel finale si eclissa totalmente
BELINELLI 6 Ottimo il primo tempo, decisamente meno il secondo: 9 punti in 20’
PAJOLA 5.5 Chiaramente chiamato agli straordinari, ma non è troppo brillante la sua prova
BAKO 5 Non gioca una buona partita, schiaccia due palloni e basta: 4 punti in 12’
JAITEH 6 Uno dei migliori della Virtus: segna 12 punti con 10 rimbalzi
LUNDBERG 4.5 Altra pessima partita. Non dà seguito alla buona prestazione di Eurolega: 2 punti in 25’
MARTINI NE
HACKETT 6 Dà ordine e sostanza alla manovra della Virtus: 6 punti in 15’
MICKEY 5 Partita sottotono: 5 punti in 17’
CAMARA SV
WEEMS 6 Gioca una buona partita, non bastano i suoi 10 punti
OJELEYE 7.5 Il migliore della Virtus. Sbaglia poco o nulla: 20 punti e 7 rimbalzi
ALL. SCARIOLO 5.5 Perdere una partita del genere è abbastanza assurdo, un risultato che nessuno si sarebbe mai aspettato 

Eugenio Petrillo

Nell’immagine Ky Bowman, foto Ciamillo-Castoria