BOLOGNA – La Virtus Bologna batte per 79-65 Reggio Emilia e lo fa tirando con il 57% da due, il 36% da tre ed il 70% ai liberi.
La UNAHOTELS risponde con il 67% da due, il 37% da tre ed il 60% ai liberi.
33-21, netto, il divario a rimbalzo tra le due squadre. Sono ben 18 le palle perse della Reggiana, contro le 13 dei felsinei. 

Le pagelle 

VIRTUS BOLOGNA

CORDINIER 7.5 Il migliore in campo. Il francese segna 15 punti con 6 rimbalzi in 22’
MANNION 5.5 Le partite di campionato devono essere le sue, troppo impreciso e in serata negativa: 2 punti in 21’
BELINELLI 6 Tira con il 2/7 dal campo, segna 7 punti ma regala 4 assist ai compagni e ha un +/- di +20
PAJOLA 7.5 Un fattore, con lui in campo la Virtus vola. Segna 9 punti, difese alla grande per un +16 di plus minus
BAKO 6 Il suo utilizzo è limitato al massimo. Gioca 8’, segna 2 punti con 3 rimbalzi
RUZZIER ne
JAITEH 6 Fa il suo dovere. Soffre un po’ contro un Hopkins più mobile. Per lui 5 punti e 6 rimbalzi
SHENGELIA 7 Deve macinare minuti e chilometri per rientrare in forma. Le premesse continuano ad essere buone: 5 punti e 3 rimbalzi in 15’ 
HACKETT 5.5 Non ancora convincente come venerdì. 4 punti in 17’
MICKEY 7 Una prova convincente, di spessore come ci aspetta da lui: 18 punti e 5 rimbalzi
CAMARA 6 Entra bene in campo ed in 5’ segna 3 punti
WEEMS 6.5 Discreta partita la sua. Segna 9 punti in 19’ con 2 rimbalzi
ALL. SCARIOLO 7 Doveva arrivare la vittoria ed è arrivata. La Virtus mantiene l’imbattibilità e ora il primato in classifica in solitaria 

REGGIO EMILIA 

ROBERTSON 5.5 Malissimo al suo primo ingresso in campo, un po’ meglio nella ripresa. Non raggiunge la sufficienza: 6 punti in 19’
FUNDERBURK sv Gioca appena 5 minuti
ANIM 6 Comincia fortissimo con 7 punti in un amen, ma poi si ferma li
REUVERS 5.5 Macchinoso, falloso e non un fattore: 5 punti in 23’
HOPKINS 6.5 Gioca una buona partita, il più pericoloso della UNAHOTELS con 16 punti e 5 rimbalzi
CIPOLLA ne
STRAUTINS 5.5 Impreciso con uno 0/2 da tre, segna 4 punti in 12’ 
VITALI 5 L’uomo che è mancato di più a Reggio Emilia. Gioca una brutta partita da soli 5 punti in 25’
STEFANINI ne
CINCIARINI 6.5 Non troppo pericoloso al tiro (6 punti), ma inventa basket e regala ben 14 assist ai compagni 
OLISEVICIUS 6.5 Ad un certo punto nel secondo tempo è stato il giocatore più pericoloso dei biancorossi. Segna 11 punti in 25’
DIOUF 5.5 Alti e bassi durante la sua partita. Segna 5 punti e prende 5 rimbalzi.
ALL. MENETTI 6  La sua squadra ha fatto il possibile per fare l’impresa. Buono il secondo tempo, nella ripresa è crollata 

Eugenio Petrillo 

Nell’immagine Alessandro Pajola, foto Ciamillo-Castoria