Secondo giro, secondo divertimento, secondo doppio overtime: la Georgia batte la Turchia 83-88 dopo 50 minuti di gioco.
È stata una partita che è andata a strappi. Il primo allungo l’ha dato la Turchia con un parziale di 25-19, poi la Georgia nel secondo per 8-17, fino agli ultimi due quarti estremamente equilibrati. Al primo supplementare si è andati sul 68 pari. Il primo overtime non è bastato, poi nel secondo i georgiani – ricordiamo privi di Tornike Shengelia – hanno preso il largo e sono scappati fino all’83-88 conclusivo.
Decisiva per la Georgia la prova di Alexander Mamukelashvili con 20 punti e 12 rimbalzi. Non da meno sono quelle di Thaddus McFadden con 17 punti, Rati Andronikashvili con 15, Giorgi Shermadini con 15 e Duda Sanadze con 13.
Per la Turchia arrivano 21 punti da Alperen Sengun, 15 da Sertac Sanli, 13 da Cedi Osman e 11 da Melih Mahmutoglu. 

QUI le statistiche complete del match 

QUESTA la classifica 

QUI il calendario 

Eugenio Petrillo 

Nell’immagine Alexander Mamukelashvili, foto FIBA