Dopo i fatti di Efes-Virtus Bologna, che avevano portato all’espulsione di Milos Teodosic, è arrivata la decisione di Euroleague, che ha sottoposto il giocatore a due giornate di stop. Questo il comunicato della massima competizione ECA:

“Euroleague Basketball ha annunciato la seguente sanzione disciplinare relativa agli incidenti verificatisi nel Round 10 della regular season di Turkish Airlines EuroLeague.

• Milos Teodosic, della Virtus Segafredo Bologna, è stato sanzionato con due giornate di squalifica per insulti e atti offensivi rappresentativi della mancanza di rispetto nei confronti della ternza arbitrale, in occasione della partita casalinga contro l’Anadolu Efes Istanbul ai sensi dell’articolo 29.2 .i) del codice disciplinare di Euroleague Basketball. La decisione può essere impugnata entro 10 giorni”