BOLOGNA – Scafati espugna la SegafredoArena battendo la Virtus Bologna per 84-77. I campani tirano con il 47% da due, un eccellente 50% da tre e l’81% ai liberi.
La Segafredo risponde con il 48% da due, il 31% da tre ed il 70% a cronometro fermo. 38 i rimbalzi della Givova, 30 quella dei felsinei. Ma il dato più emblematico è quello relativo agli assist: 22 per gli ospiti, solo 8 quello dei padroni di casa. 

Le pagelle 

VIRTUS BOLOGNA

MANNION 6 Pessimo nei primi tre quarti, poi il meglio nell’ultimo: 16 punti in 25’
BELINELLI 4 Zero assoluto, zero punti, zero su sei da tre e dal campo. Partita pessima.
PAJOLA ne
BAKO 4 Malissimo sotto tutti i punti di vista. Mai in partita, distratto e quel rimbalzo concesso a Logan in attacco è stato deleterio: 0 punti in 13’
JAITEH 4.5 Fa pochissimo. In 17’ segna 2 punti e raccoglie 4 rimbalzi
LUNDBERG 5 Non è incisivo come dovrebbe essere, serve molto di più: 9 punti in 27’
MARTINI ne
SHENGELIA 6 Ancora deve trovare la miglior forma, fa la differenza per stazza e talento. Ma non basta: 13 punti in 20’
HACKETT 6 Regala sprazzi di buon basket, lascia sul ferro qualche libero di troppo: 18 punti in 30’
MICKEY 5 Gioca una brutta partita, impreciso e non impattante: 7 punti in 21’
CAMARA sv  Gioca appena 3’
WEEMS 5.5 Comincia bene, gioca un buon primo quarto poi anche lui si fa coinvolgere dagli eventi negativi della partita: 11 punti in 23’
ALL. SCARIOLO 5 È un momento complicato. Si è vista una Virtus spenta, con poche idee e poco fiato. Ora bisogna resettare e cercare di riprendere la china per il proseguo.

SCAFATI

STONE 7.5 Gioca con la sua consueta intensità, segna una tripla pesantissima nell’ultimo minuto: 5 punti, 7 rimbalzi e 6 assist in 28’
LAMB 7 Concreto e preciso al tiro: 13 punti in 25’
THOMPSON 7 Lotta come un leone, ha la meglio sui lunghi virtussini e chiude con 8 punti e 10 rimbalzi
OKOYE 8 Esordio da favola il suo. Si mette subito in luce con una prestazione mostruosa: 18 punti e 10 rimbalzi
CAIAZZA ne
PINKINS 7.5 Martello e veramente un osso duro per la difesa della Segafredo: 16 punti e 5 rimbalzi in 30’
DE LAURENTIS ne
ROSSATO 6.5 Segna 4 punti in 16’ con una prova di buona personalità in un campo complicato
IMBRO 6.5 Dà ordine e precisione alla sua squadra: 3 punti e 3 assist in 18’
MONALDI ne
TCHINTCHARAULI ne
LOGAN 8 Il professore anche oggi ha tenuto lezione: prezioso con un 5/8 da tre: 17 punti in 33’
ALL. CAJA 8 Fa il vero capolavoro. Ribalta ogni pronostico, la sua Givova sembra una macchina perfetta e oggi ha giocato una partita sontuosa. Dal suo arrivo sono 3 vittorie in 4 partite, non è certo un caso. 

Eugenio Petrillo 

Nell’immagine Stan Okoye, foto Ciamillo-Castoria