Le parole del coach della Dinamo Sassari Piero Bucchi dopo il brutto ko nella seconda giornata del girone della BCL contro il PAOK:

“Abbiamo giocato completamente in maniera opposta dal primo tempo, siamo scomparsi, dobbiamo ritornare a lavorare anche sulle piccole cose, non possiamo ritornare in campo così soft, smettendo di giocare e non riuscendo a reagire al loro break. Complimenti al Paok per quello che ha prodotto, sono molto dispiaciuto per aver visto una squadra che giocava insieme, che ha fatto molto bene nei primi 20’ e poi cambiare. Adesso è difficile, dobbiamo ripartire dall’energia, dalla mentalità e dal lavorare in palestra, ritornare avere il piacere di giocare insieme e reagire”