Torna l’appuntamento con la Basketbol Super Ligi, massimo campionato turco, che è arrivato alla tredicesima giornata. Saldamente in testa ancora l’Efes, che ha superato in volata un combattivo Turk Telekom. Netto successo del Fenerbahce in casa del Darussafaka, che continua così la rincorsa alla vetta della classifica. Bene anche Pinar Karsiyaka, che ha sconfitto agevolmente il Tofas Bursa ed il Galatasaray che ha battuto il Besiktas. Invece nella gara tra il Merkzefendi e il Cagdas Bodrum Spor ha prodotto 12 punti e 4 rimbalzi quello che sembra il prossimo acquisto della Virtus Bologna Rihards Lomažs   Ecco le squadre ed i protagonisti che si sono messi in evidenza in questo turno:

 

CHI SALE:

 

EFES:

La squadra campione di Turchia continua a viaggiare a vele spiegate nel campionato turco, undicesima vittoria stagionale, a discapito delle solo due sconfitte ed si trova ancora in vetta da sola. Una squadra che sta riprendendo piano piano il cammino in Euroleague e sta avendo un cammino pressochè netto in campionato e si presenta come la favorita assoluta per ripetersi anche in quest’annata, come conferma anche l’avvio di stagione che ha avuto.

 

FENERBAHCE: 

La principale antagonista dell’Efes in campionato, continua la sua marcia alla vetta della classifica, ma nonostante il netto successo del weekend, resta ancora al secondo posto. Questo turno a farne le spese è stato un Darussafaka, mandato ko con un netto +42, che ben dimostra la disparità tra le forze in cammino. Una strada intrapresa su cui bisognerà continuare, alla ricerca di un titolo che la scorsa stagione è sfumato solamente in finale.

 

PINAR KARSIYAKA:

Si conferma la terza forza del campionato e la possibile mina vagante nella post-season. Altro convincente successo nel weekend, annichilito con un netto +27 il Tofas Bursa. Una squadra che punta a ripetersi dopo la scorsa grande stagione che l’aveva vista arrivare fino alla semifinale dei playoff e che anche quest’anno sembra aver ripreso da dove aveva lasciato, ovvero dimostrandosi la prima vera alternativa dietro le due big.

 

 

CHI SCENDE:

 

SAMSUNSPOR:

Continua la stagione complicata della neopromossa, che continua ad essere il fanalino di coda della competizione, con appena due successi in tredici gare disputate. Nell’ultimo turno è arrivato un altro pesante ko, un netto -29 in casa del Bahcesehir, che dimostra quanta strada la squadra ancora dovrà fare in cerca di una salvezza, che al momento appare un miraggio e con la strada che appare sempre più in salita giornata dopo giornata

 

DARUSSAFAKA: 

Continua la loro stagione sotto le aspettative, nel weekend (seppur con il Fenerbahce) è arrivata un’altra pesante sconfitto, sintomo di una squadra che è ben lontana dall’aver trovato la sua identità. Una compagine, che fatica a trovare continuità in campionato e questo poi viene riflesso nella classifica, dove il Darussafaka è ben lontano dalle posizioni che contano e dai playoff, trovandosi al dodicesimo posto con appena sei successi in tredici gare.

 

I RISULTATI:

Bahcesehir – Samsunspor 98-69

Cagdas Bodrum Spor – Merkzefendi 88-84

Buyukcekmece – Manisa 103-76

Bursaspor – Petkim Spor 94-84

Galatasaray – Besiktas 89-83

Pinar Karsiyaka – Tofas Bursa 98-71

Turk Telekom – Anadolu Efes 69-71

Darussafaka – Fenerbahce 56-98

 

QUESTA la classifica

 

 

L’MVP DI BM

L’MVP di BM di questo turno è Tarik Biberovic, che con la sua straordinaria prestazione fatta da 29 punti, 7 rimbalzi e 2 assist ha trascinato il Fenerbahce al trionfo sul Darussafaka

 

IL MIGLIOR U22 DI BM

Il miglior U22 di giornata è Kerem Kuthan Konan del Besiktas, con il giocatore  classe 2004 che si è dimostrato un elemento fondamentale per la sua squadra non riuscendo ad evitare il ko della sua squadra con il Bursaspor, nonostante una prestazione fatta di 6 punti, 3 rimbalzi ed 1 assist

 

IL QUINTETTO DI BM:

Alex Perez (play, Buyukcekmece): doppia-doppia da 28 punti ed 11 assist contro il Manisa

Klemen Prepelic (guardia, Galatasaray): doppia-doppia da 17 punti e 12 assist contro il Besiktas

Tarik Biberovic (ala, Fenerbahce): 29 punti contro il Darussafaka

Anthony Brown (ala, Bursaspor): 30 punti contro il Petkim Spor

Austin Wiley (centro, Tofas Bursa): doppia-doppia da 16 punti e 15 rimbalzi contro il Pinar Karsiyaka

 

 

I TOP 5 DI BM

Giorgos Papagiannis (Fenerbahce): doppia-doppia da 12 punti e 12 rimbalzi contro il Darussafaka

Austin Wiley ( Tofas Bursa)

Tarik Biberovic (Fenerbahce)

Alex Perez (Buyukcekmece)

Klemen Prepelic (Galatasaray)

 

Valerio Laurenti