Le parole del coach di Trento Lele Molin dopo il ko al debutto in Eurocup contro Patrasso:

«Patrasso ha vinto con merito, giocando 40’ di solidità con più continuità di quella messa in campo da noi: abbiamo avuto un paio di momenti di grande difficoltà nel primo e nel secondo quarto, subendo troppo dalle situazioni di uno contro uno e pagando a caro prezzo le nostre troppe palle perse. Abbiamo faticato contro la zona, nella seconda metà di partita abbiamo avuto un altro piglio ma non è bastato. Conti? Mi aspetto possa giocare questo tipo di partite, sono contento che lo abbia fatto: è stato bravo a prendersi responsabilità, deve continuare a lavorare per migliorarsi ed avere un ruolo incisivo in questa squadra».