Si sono giocate in serata le prime sfide valevoli per il diciasettesimo turno di Eurolega (Barcellona-Virtus Bologna in un servizio a parte) ed hanno saputo emozionare, con la capolista Baskonia che se la vedeva in casa dell’Alba Berlino ed il Bayern Monaco di Andrea Trinchieri impegnato contro il Panathinaikos. Nell’ultima gara di giornata un’altra capolista, il Monaco, era ospite del Partizan di Obradovic in Serbia. Ecco quanto accaduto nelle sfide:

 

ALBA BERLINO-BASKONIA 85-84

L’Alba Berlino sorprende la capolista Baskonia e trova il suo quinto successo stagionale, ma rimane comunque il fanalino di coda della competizione complice i dodici ko. La squadra spagnola subisce solo la sua sesta sconfitta stagionale e scende così al terzo posto grazie alle sue undici vittorie. A decidere l’incontro un parziale di 27-20 dei padroni di casa nel primo quarto. Per l’Alba Berlino arrivano 18 punti di Jaalen Smith, per il Baskonia 19 punti di Pierria Henry.

QUI le statistiche del match

 

BAYERN MONACO-PANATHINAIKOS 84-68

Largo successo del Bayern Monaco sul Panathinaikos, che gli permette di smuovere la classifica, ma rimanendo nella parte bassa con appena sei vittorie ed undici ko. Stesso bilancio per la squadra greca, che viene scavalcata in classifica e subisce il suo quarto ko nella competizione, continuando il suo periodo di crisi. Gara decisa da un parziale di 21-11 dei padroni di casa nel primo quarto. Per il Bayern Monaco arrivano 23 punti di Augustine Rubit, per il Panathinaikos 18 punti di Dwayne Bacon.

QUI le statistiche del match

 

PARTIZAN BELGRADO-MONACO 100-80

Convincente vittoria del Partizan sulla capolista Monaco, rilanciandosi così verso la corsa ai playoff e trovando il suo ottavo successo stagionale a dispetto dei suoi nove ko. Cade la squadra monegasca, cade anche la terza ed ultima capolista, rimanendo comunque nella parte alta della classifica con un bilancio di undici vittorie e sei sconfitte. A decidere l’incontro un parziale di 31-12 dei padroni di casa nel quarto periodo. Per il Partizan arrivano 21 punti di Mathias Lessort, per il Monaco 17 punti di Elie Okobo.

QUI le statistiche del match

 

QUESTA la classifica