Siamo alla settima giornata del campionato LNB, massima competizione francese. Anche questa settimana torniamo con la consueta rubrica di BM che tratta tutto il meglio di ciò che è successo nel campionato transalpino. 

FOS SUR MER-DIGIONE 66-100 

Risultato che non lascia spazio ai dubbi. Digione espunga il campo di Fos Sur Mer con un netto 100-66 raggiungendo così la terza vittoria consecutiva.
Il top scorer è l’ex Napoli Markis McDuffie con 21 punti, seguito da Chase Simon con 15, Gregor Hrovat con 13, Gavin Ware con 10 e Jacques Alingue con 10.
Per Fos Sur Mer l’unico ad andare in doppia cifra è Allan Dokossi con 11 punti. 

QUI le statistiche complete del match 

BLOIS-LIMOGES 68-95 

Netto e bel successo di Limoges fuori casa contro Blois: 95-68. Il risultato arriva grazie ai 21 punti di Jayvon Graves, ai 20 di Javontae Hawkins, ai 13 di Bryce Jones, ai 12 di Mathieu Wojciechowski ed ai 14 di Nicolas Lang.
Per Blois non sono sufficienti i 16 di Tyren Johnson ed i 15 di Jaime Smith. 

QUI le statistiche complete del match 

PAU-LE PORTEL 84-89 

Le Portel vince una partita importantissima per la classifica. Lo fa per 89-84 contro Pau che è una delle dirette rivali alla corsa per la salvezza.
Per Le Portel ci sono 18 punti di Emmanuel Nzekwesi, 18 di Terry Allen, 16 di Austin Tilgham e 13 di Nadir Hifi.
Per Pau invece arrivano 19 punti da Michael Stockton, 17 da Giovan Oniangue, 14 da Markeith Cummings e 10 da Vitalis Chikoko. 

QUI le statistiche complete del match 

PARIGI-CHOLET 66-75 

In campionato Parigi è in grande difficoltà. La squadra della capitale perde 66-75 in casa contro Cholet.
Dominatore è Dominic Artis con 20 punti, ma sono buone le prestazioni anche di TJ Campbell con 11 e di Enzo Goudou-Sinha con 10.
Per i parigini arrivano 16 punti da Jeremy Evans, 14 da Kyle Allman e 11 da Ismael Kamagate.
Parigi che sta giocando una discreta EuroCup, è ultima nella classifica del massimo campionato francese. 

QUI le statistiche complete del match 

NANTERRE-GRAVELINES 103-95 

Nanterre in casa non sbaglia e batte 103-95 Gravelines dopo un tempo supplementare.
Sugli scudi per Nanterre ci sono Keith Hornsby con 29 punti, Justin Bibbins con 22, Rion Brown con 20 e Hans Vanwijn con 10.
Per Gravelines invece arrivano 18 punti da Vince Edwards, 17 da Justin Robinson, 14 da Romuald Morency, 13 da Vafessa Fofafa e 10 da Mehdy Ngouma. 

QUI le statistiche complete del match 

LE MANS-ROANNE 100-75 

Le Mans mantiene ancora il ritmo delle prime della classe vincendo nettamente contro Roanne per 100-75.
Per Le Mans ci sono 23 punti di Tres Tinkle, 22 di Matt Morgan, 17 di Williams Naraec, 12 di Josh Carlton e 10 di Valentin Chery.
Per Roanne ci sono 15 di Kyle Foster e 13 di Yannis Morin. 

QUI le statistiche complete del match 

BOURG-BOULOGNE LEVALLOIS 91-95 

Boulogne Levallois vince a Bourg 95-91 lanciando un chiaro messaggio a tutto il campionato. Cinque vittoria e una sola sconfitta per la squadra del fenomeno più attenzionato del momento: Victor Wembanyama. La prossima stella NBA è decisivo con 23 punti e 10 rimbalzi in 37’. Lo aiutano altri sei giocatori in doppia cifra: Hugo Besson (14), DeVante Jones (12), Aaron Henry (12), Tremont Waters (11), Bandji Sy (11) e Ibrahima Faye (10).
Per Bourg arrivano 22 punti da Pierre Pelos, 18 da James Palmer, 14 da Jordan Floyd, 12 da Axel Julien e 11 da Isiaha Mike. 

QUI le statistiche complete del match 

STRASBURGO-MONACO 75-87 

Monaco tiene saldo il primato in classifica battendo a domicilio Strasburgo per 87-75. Per i monegaschi arrivano 18 punti da Alpha Diallo, 17 da Donatas Motiejunas, 15 da Jordan Loyd e 14 da Mike James.
Per Strasburgo ci sono 19 punti dell’ex Varese Marcus Keene e 17 dell’ex Brescia DeAndre Lansdowne. 

QUI le statistiche complete del match 

ASVEL-NANCY 80-64 

In casa l’ASVEL non sbaglia e batte 80-64 Nancy. Per la squadra di Lione sono sufficienti i 19 punti di Amine Noua, i 12 di Parker Jackson-Cartwright e gli 11 di Youssopha Fall.
Per Nancy arrivano 13 da Stephane Gombauld, 12 da Mike Scott e 12 da Antony Labanca. 

QUI le statistiche complete del match 

L’MVP DI BM: 

L’MVP di giornata è Keith Hornsby di Nanterre che nel successo per 103-95 dei suoi su Gravelines ha totalizzato 29 punti, 1 rimbalzi e 6 assist e 30 di valutazione. 

IL QUINTETTO DI BM

MATT MORGAN (Le Mans)
KEITH HORNSBY (Nanterre)
VICTOR WEMBANEYAMA (Boulogne-Levallois)
MARKIS MCDUFFIE (Digione)
YOUSSOUPHA FALL (ASVEL)

Eugenio Petrillo 

Nell’immagine Victor Wembanyama, foto LNB