Paulius Sorokas, parlando a Silvano Focarelli su “la Tribuna di Treviso”, ha parlato del k.o. in volata sul parquet della GeVi: “Io credo che a Napoli la squadra abbia fatto comunque una prestazione piuttosto solida. Per ottenere i due punti c’è mancato veramente poco: un solo possesso, un errore in meno, una difesa in più e la portavamo a casa. Io credo che siamo sulla strada giusta: so bene che ci vorrebbe una serie positiva ma è meglio compiere un passo alla volta, cioè guardare alla partita che ci aspetta prossimamente ed evitare di spostare troppo avanti l’obiettivo”.

La NutriBullet è al momento al penultimo posto e il calendario prevede subito la sfida contro l’EA7 Emporio Armani Milano (domenica ore 17 su Eleven): “Dobbiamo ricominciare a vincere. Adesso siamo appena tornati da Napoli, ora ricominciamo ad allenarci: direi che in queste situazioni ci vuole un po’ di pazienza, ricominceremo a lavorare e sono certo che andrà tutto bene. Arriva una delle migliori squadre italiane ma non solo, anche d’Europa, squadra molto lunga che dispone di tante rotazioni. Ma noi dobbiamo guardare solo a noi stessi: lavoriamo sodo in settimana e domenica proveremo a proteggere il nostro campo. I tifosi ci hanno sempre dato il massimo supporto e la prossima partita vogliamo farli contenti”.

Fonte: legabasket.it