Varese centra una vittoria fondamentale, Treviso cade all’ultimo sul più bello. L’MVP del match, Jaron Johnson, annichilisce la squadra allenata da coach Nicola quasi da solo, con i suoi 28 punti. Banks prova a tenergli testa, dall’alto dei suoi 21, ma non basta. Ecco le pagelle integrali del match.

VARESE: 

ROSS C. 6: Poteva pesare di più la sua uscita per 5 falli, comunque racimola 11 punti e quando accelera e imprendibile. 

DE NICOLAO G. 6: Un finale da leone, deve fare a sportellate con tutti. Non gioca pulitissimo, però la sostanza che ci mette è fondamentale. 

CARUSO G. 6.5: 10 punti con il 100% da 2. Non è la prestazione vista contro Trento, ma rimane comunque un perno fondamentale

JOHNSON J. 9: 28 punti. MVP e faro di una squadra che sembra ormai non poter più far davvero a meno di lui. Accelerazioni, strappi, schiacciate e soprattutto momenti in cui sembra onnipotente. È il nuovo beniamino di Masnago. 

WOLDETENSAE A. 4: Altra prestazione da fantasma. Inizia ad essere un caso

LIBRIZZI M. 6: 4 minuti in campo giusto il tempo per una tripla. 

FERRERO G. 7: è la 200esima in biancorosso. Il voto va oltre la prestazione e certifica l’uomo che è. Mette comunque a referto 6 punti ma soprattutto la grinta di uno che sembra ancora essere un ragazzino. 

BROWN M. 7: Fino all’ultimo quarto sembra quasi sonnecchiare. Poi mette a referto 2 triple pesantissime che danno fiducia a Varese. 

OWENS T. 6: Oggi meno brillante del solito anche se pesano come macigni gli ultimi 2 punti messi a referto ai liberi per la vittoria finale.

BRASE M. 6: Gestisce e mette in cassaforte altri 2 punti. Il suo gioco oggi ha meno brillato del solito. Quello che conta però è il risultato. 

TREVISO:

BANKS A. 8: Prestazione straordinaria di Adrian che al ritorno a Masnago dimostra ancora una volta di essere un campione senza tempo. 21 punti in 31 minuti. What else?

IROEGBU I. 7: Il secondo migliore di Treviso per distacco. Sbaglia alcune scelte nel finale ma rimane comunque incisivo per i 15 punti a referto. 

SARTO A. SV: 5 minuti in campo, troppo poco per dare voto. 

ZANELLI A. 6.5: Nel primo tempo Zanelli è frizzante, cala alla lunga, buona prova comunque. 

JURKATAMM M. 5.5: 12 minuti in cui non lascia tanta traccia di sé 

SOROKAS P. 5.5: Non sfigura, 9 punti a referto, ma non è nemmeno il ragazzo esplosivo che abbiamo conosciuto a Varese.

COOKE D. 5.5: Da Cooke ci si aspettava di più sotto canestro. 

JANTUNEN M. 5.5: 11 punti e non sfigura, è un po’ impacciato sotto canestro. 

SOKOLOWSKI M. 5.5: Da Sokolowski pure ci si aspettava di più, soffre un po’ la vivacità di Varese e si perde alla lunga. 

SIMIONI A. SV: Troppo poco in campo per essere giudicato. 

NICOLA M. 5.5: Prepara bene il match ma non riesce nel finale a dare gli ordini giusti per portare a casa il match.